LA CURA DELLA PERSONA CON DISABILITÀ INTELLETTIVA – HUMANA MATERIA, VOL.2

Esce Il secondo volume della collana “Humana Materia”. Si tratta di un lavoro collettivo che si sviluppa attorno a due riferimenti essenziali, per tradizione – o, forse, per stanchezza – ritenuto del tutto incompatibili tra loro. Il primo riguarda la figura del disabile intellettivo, il secondo è costituito dalla psicoanalisi applicata alla pratica educativa. i contributi raccolti nel presente lavoro mirano a riconoscere e mettere in luce, nell’accostarsi al disabile intellettivo, la presenza di una soggettività vitale: sia in lui, nel suo prodigarsi, fosse anche solo nel suo ripetersi, sia in chi scrive, nel suo porsi domande, nel sollevare quesiti, nel render conto di iniziative sviluppate nell’ambito di relazioni di lavoro. Di tutto questo, il libro intende offrire una panoramica la più estesa possibile, nella speranza che ciò possa rivelarsi utile per gli educatori, per gli operatori e in generale per chi è in contatto con persone portatrici di una disabilità intellettiva. Con un capitolo di Adriano Primadei sulla musicoterapia psicoanalitica applicata alle disabilità Intellettive.

Con i contributi di: Claude Allione Rossella Bo, Andrea Canevaro, Edgar Contesini, Ambrogio Cozzi, Federico D’Antonio, Ingrid Iencinella, Simone Kaurff-Sausse, Maria Vittoria Lodovichi, Franco Lolli, Emanuele Montorfano, Adriano Primadei, Fabio Sacconi, Alessandro Siciliano, Elena Veri, Angelo Villa.

La cura della persona con disabilità intelletiva